ADal 1° luglio 2019 e successivamente dal 1° gennaio 2020 è divenuto obbligatorio l’emissione di ricevute/scontrini elettronici e la trasmissione giornaliera dei corrispettivi all’Agenzia delle Entrate. Per poter fare questo è necessario l’acquisto di un registratore di cassa telematico.

 

Registratore telematico

Un registratore telematico consente l’invio e la trasmissione, al momento della chiusura giornaliera, di ogni singolo corrispettivo giornaliero. L’invio dei corrispettivi e la stampa cartacea delle ricevute ha perduto il suo valore fiscale ed ha valore solo come copia di cortesia per il cliente.

 

Credito d’imposta

E’ previsto dalla legge un credito d’imposta pari al 50% della spesa sostenuta per l’acquisto del misuratore telematico.

 

Fatture elettroniche

L’altra modalità che sostituisce l’emissione delle ricevute elettroniche è quella di emettere esclusivamente fatture. Sta all’hotel o al ristorante valutare la giusta scelta da fare in base alle esigenze della sua struttura. Sicuramente scegliere di emettere esclusivamente fatture elettroniche è una via difficile da praticare per ristoranti ed hotel perché sicuramente richiederà più tempo per la raccolta dei dati di cui necessita questo tipo di documento.