ALa traduzione di check in indica “accettazione” e sta ad indicare le operazioni di controllo dei documenti e la consegna delle chiavi all’arrivo in hotel da parte del personale alla reception. Documenti considerati validi sono la carta d’identità, il passaporto ed ogni altro documento con foto rilasciato da un’amministrazione dello stato italiano o di altri stati al fine di dimostrare l’identità del titolare del documento. Per completare il check in ci sarà da firmare la privacy per il consenso all’utilizzo dei dati forniti.

Il web check in consente agli ospiti di poter effettuare il check in on line. Prima dell’arrivo in hotel sarà possibile compilare i dati per la pubblica sicurezza. Un po come succede da diverso tempo per i voli in aereo. Questo modus operandi consente all’ospite di rimanere meno tempo possibile in reception, ed agli operatori di concludere le operazioni di check in molto più velocemente, potendo spostare l’attenzioni su altre attività dell’hotel.

Come funziona il web check in di Isidoro

  • L’hotel invia una mail al cliente con un link ad una pagina web accessibile da qualunque dispositivo (pc, mac,tablet, smartphone) da dove sarà possibile inserire i dati richiesti dalla pubblica sicurezza.
  • Il cliente inserisce questi dati e quelli degli altri componenti della camera.

  • L’hotel a questo punto ricevei dati della scheda di pubblica sicurezza caricati direttamente nel software gestionale Isidoro.

  • All’arrivo in hotel verrà verificata la corrispondenza dei dati con il documento di identità, firmata la privacy e consegnata la chiave per la camera.

L’attuale momento che stiamo vivendo porta e porterà, sempre più, a spostare la compilazione dei dati per la scheda PS a prima dell’arrivo in hotel.

Sicurezza dei dati

Il link fornito tramite mail alla pagina per la memorizzazione dei dati, utilizza protocolli di sicurezza SSL criptati a 256 bit, siamo perciò in presenza di un alto grado di sicurezza. L’accesso a tali dati è riservato solo al personale addetto alla reception.